Josh, der Kabel Guru: Satin Audio Perseus (P)Review

Josh, il guru del cavo: recensione di Satin Audio Perseus (P)

Satin Audio - Perseo in dettaglio - rapporto di prova

Satin Audio Perseus

Panoramica

Il Satin Audio Perseus segna l'inizio di una nuova serie di cavi di Satin Audio chiamata "Warrior Series". Il cavo dovrebbe essere ufficialmente disponibile nel gennaio 2022. Vorremmo ringraziare Satin Audio per l'opportunità di testare prima il cavo!

Il Perseus è un cavo in rame davvero impressionante. In termini di suono, non solo ha superato le mie aspettative, ma rappresenta anche il nuovo standard di qualità per i cavi in ​​rame nella fascia di prezzo da USD / CHF 500 a 1.000.

Il cavo Perseus ha un ECCELLENTE rapporto qualità-prezzo e dovrebbe completare la collezione IEM di tutti!

Ho testato molti cavi in ​​passato, ma nessuno ha attirato la mia attenzione tanto rapidamente quanto il Perseus. Ma cosa sta facendo Perseo? Nel complesso, porta più ENERGIA nella tua musica - porta più musicalità e coinvolgimento.

I suoi punti di forza risiedono

(1) l'aumento della profondità dei sub-bassi e la qualità dei bassi
(2) i bassi morbidi e dettagliati e
( 3) l'ampia produzione sonora.

La struttura dei bassi è un punto focale e il Perseus è molto bravo in questo. I bassi profondi vengono amplificati, ma non nella misura in cui l'IEM diventa un bass cannon, cosa che non era l'intenzione originale.

Per quanto riguarda i medi, sono ancora lungimiranti e sono dotati di un alto livello di dettaglio.

Gli alti non sono eccessivi, ma nemmeno troppo rilassati.

La combinazione di fantastici subbassi, struttura dei bassi e medi dettagliati rende il Perseus un assoluto consiglio da esperti e un cavo che attira l'ascoltatore sotto il suo incantesimo e lo affascina con la sua musica.

Molti produttori di IEM come Empire Ears creano i propri cavi su misura per i loro IEM, che testano e perfezionano ampiamente. Ho testato molti IEM Empire Ears come l'ODIN e posso dirti che il Perseus è il primo cavo che sfida davvero i tuoi cavi su misura. Ad esempio, ha un effetto positivo sull'ODIN - un risultato incredibile!

Le seguenti informazioni si basano esclusivamente sui miei pensieri, opinioni ed esperienze durante l'ascolto dei miei IEM con cavi specifici. Non ho preso alcuna misura. Inoltre, l'effetto dei cavi varia da IEM a IEM a causa dei loro componenti, di vari fattori come la sorgente, i tappi per le orecchie e, soprattutto, la loro percezione del suono "e la sensibilità a determinate frequenze. Lo scopo della mia recensione è condividere la mia impressioni e risultati con te Da condividere con te.


Riepilogo in un minuto

Di seguito è riportato l'effetto complessivo che Perseus ha avuto sugli IEM con cui l'ho abbinato rispetto ai loro cavi standard. Ad esempio, l'effetto dell'ODIN è stato confrontato con quello del cavo Stormbreaker. Nota la seguente legenda:

  • Le frecce verdi indicano un aumento, sia in qualità che in quantità
  • Le frecce arancioni indicano una diminuzione, sia in qualità che in quantità
  • Le barre blu indicano nessun cambiamento
  • Il simbolo più/triangolo indica un aumento o una diminuzione significativi.

A seconda delle tue preferenze tonali e dei risultati desiderati, gli aumenti e le diminuzioni di determinate frequenze possono essere positivi o negativi. Ad esempio, la riduzione degli alti non ha effetti negativi se si desidera ottenere una riproduzione degli alti più rilassata.
Satin Audio Perseus


sorgente e tappi per le orecchie

Per i miei test ho utilizzato il Cayin N6ii Ti con la scheda R01 come DAP e sorgente.Per la riproduzione della musica ho utilizzato l'app Cayin Music e l'APP USB Audio Player con la funzione Tidal integrata con modalità Bit Perfect.Ho utilizzato i tappi per le orecchie Stock (ad es. Final E) e i tappi Spinfit CP155 come tappi per le orecchie. La mia combinazione preferita era:
- Empire Ears ODIN + SPINFIT CP 155 + Cayin N6ii Ti con R01 + cavo Satin Audio Perseus


musica

Ho usato una combinazione di file FLAC locali e musica trasmessa in streaming da Tidal. Ho ascoltato i seguenti brani per raccogliere le mie impressioni:
- Joel Adams - Please Don't Go [Pop]
- Illenium - Le cose buone cadono a pezzi [Pop / EDM]
- Petit Biscuit - Drivin ' Thru the Night (Jai Wolf Remix) [Pop / EDM]
- ONE OK ROCK - Ascolta [Pop / Rock]
- ONE OK ROCK - I was King [Pop / Rock]
- ONE OK ROCK - Distinguiti in [Pop / Rock]
- Shawn Mendes - Senorita [Pop]
- Shawn Mendes - Lost in Japan [Pop]
- Hans Zimmer - Time [Orchestral]
- Hans Zimmer - Perché così serio? [Orchestral]
- Andrea Moti - Non ti ho detto perché [Jazz]


Imballaggio e presentazione del cavo

Satin Audio Perseus

Il Perseus arriva in un'imponente scatola di legno ed è imballato in modo sicuro in una custodia simile a un disco da hockey. La custodia è in pelle e sul coperchio è impresso il logo Satin Audio. La custodia ha una dimensione comoda e compatta, abbastanza grande da trasportare i tuoi IEM in movimento.

Satin Audio Perseus

Satin Audio Perseus

Il cavo viene fornito con una fascetta in pelle e una carta di autenticità. Nel complesso, il cavo è molto ben fatto e la confezione corrisponde all'impressione di alta qualità del cavo.


Materiali, lavorazione artigianale e facilità d'uso

Il Perseus è un cavo in rame puro e viene fornito con uno schermo speciale. Il rame è "tessuto" in modo da conferire al cavo un suono unico. È simile a come è fatto un cavo audio coassiale.

Satin Audio Perseus

Il tema del colore del cavo è l'oro rosa, che a mio parere sembra piuttosto straordinario. Il cavo è abbastanza rigido e non flessibile come altri cavi Satin Audio come l'Athena. Durante l'uso, il cavo rimane quasi nello "stato" poiché è avvolto solo a metà. Questo ha vantaggi e svantaggi.

Per prima cosa, significa che il cavo è silenzioso e generalmente non c'è rumore del cavo. Ma significa anche che il cavo non si posiziona delicatamente sul lobo dell'orecchio durante l'uso. L'anello a Y è quindi importante per garantire una vestibilità comoda e confortevole. Il cavo standard ha uno split a Y e una spina in argento scuro e oro rosa, che si sposa bene con il tema generale.

Satin Audio Perseus

L'anello del cavo è una linguetta di metallo grigio scuro che offre un minimo di supporto. I connettori del cavo sono argento scuro con un logo Satin Audio e contrassegni neri e rossi per sinistra e destra.

In termini di facilità d'uso, il cavo è molto adatto per IEM e cuffie. Sebbene non sia flessibile come altri cavi IEM, o come preferirei, non è nemmeno eccessivamente rigido. Il cavo è anche abbastanza leggero, quindi può essere utilizzato per ore. La treccia è abbastanza compatta e la sensazione generale e l'aspetto del cavo sono di alta qualità.

Satin Audio Perseus

Satin Audio offre la possibilità di personalizzare i cavi acquistati, così come Perseus. I connettori sono disponibili in una varietà di stili, inclusi 2 pin e MMCX, e i connettori vanno da configurazioni da 2,5 mm a 4,4 mm. C'è anche la possibilità di utilizzare spine audio satinate standard, spine Pentaconn o Pentaconn OFC standard. OFC è l'acronimo di Oxygen Free Copper ed è utilizzato in cavi di alta qualità.


Rapporto prezzo/prestazioni

Al momento della stesura di questo articolo, il Perseus è disponibile per CHF 739. Si tratta di un ottimo rapporto qualità-prezzo rispetto ad altri cavi sul mercato, considerando l'elevata qualità del suono che offre per alcuni IEM. A mio parere, Satin Audio Perseus offre un ottimo rapporto qualità-prezzo per chiunque desideri aggiornare gli IEM leggermente a forma di V.


Impressioni audio dei cavi e accoppiamenti IEM

Che tipo di musica accompagna il Perseo?

All'inizio di questa sezione vogliamo discutere con quale tipo di musica andrebbe bene il Perseo. Il Perseus è un cavo in rame che porta energia in un IEM. Il Perseus è un cavo in rame che energizza un IEM aggiungendo subbass e struttura dei bassi. Pertanto, questo cavo è adatto a coloro che ascoltano musica con presenza di bassi da media a sopra la media e un focus sugli strumenti. Ad esempio, Pop, EDM, RnB, Classica e Rock sono i generi perfetti da abbinare al Perseus. Se stai ascoltando musica più leggera con un'enfasi sulla voce o strumenti più morbidi (ad esempio jazz), questo è anche un ottimo cavo per questo tipo di musica, anche se potresti trovare la presenza dei bassi un po' opprimente.


Orecchie Impero ODIN

Caratteristica sonora complessiva dell'Odin con il cavo Satin Audio Perseus
Il cavo standard dell'ODIN è lo Stormbreaker, che secondo me è un cavo a 2 fili di PWAudio degli anni '60. Questo è un cavo in rame puro. Il cavo Perseus amplifica il sub-basso, mantiene la struttura dei bassi e porta i medi leggermente in avanti. Non ci sono cambiamenti significativi negli alti o nella scena sonora. Ho trovato il Perseus sull'ODIN molto piacevole e ha sicuramente dato ai bassi e ai medi quel "calcio" aggiuntivo che preferisco nella mia musica.


Confronto con l'Odin con il cavo Stormbreaker

Con lo Stormbreaker, l'ODIN può mantenere la sua firma sonora equilibrata ma dettagliata. Inoltre, offre una fantastica struttura dei bassi e una profondità dei bassi profonda quando necessario. Rispetto allo Stormbreaker dell'ODIN, il Perseus dà alla musica che ascolto ancora più energia e si adatta perfettamente alle mie preferenze sonore. Rispetto allo Stormbreaker, il Perseus aggiunge più sub-bassi mantenendo la stessa struttura generale dei bassi. I medi sono altrettanto dettagliati e fluidi, ma più avanti. Non ci sono cambiamenti significativi nelle altezze. Il Perseus o lo Stormbreaker sono migliori per l'ODIN? È una questione di preferenze personali. Se preferisci un suono più equilibrato, lo Stormbreaker è più adatto. Tuttavia, se si desidera un basso "aggiuntivo" e un calcio nella gamma delle frequenze medie senza trascurare le altre qualità dell'ODIN, allora il Perseus è più adatto.

Subbass & Bass < br>
Il sub bass aumenta, quindi l'ODIN ha un po' più di profondità. Il basso è più o meno lo stesso e il Perseus è stato in grado di mantenere la stessa struttura dei bassi dello Stormbreaker. Nel complesso, c'è ancora un forte punch e ruggito dei bassi, ma era evidente che il sub-basso era più profondo rispetto allo Stormbreaker. Il Perseus non trasformerà l'ODIN in un bass cannon e nemmeno questo è l'obiettivo, poiché l'ODIN non è stato costruito per questo. Invece, il Perseus aggiunge la quantità perfetta di sub-bassi extra per le mie preferenze ed è stato un effetto positivo del cavo.

Medi

I medi sono più bassi rispetto allo Stormbreaker spostato in avanti ciò che si adatta alle persone che preferiscono mettere i loro strumenti e le loro voci in primo piano.I medi sono ancora molto dettagliati e chiari, e nel complesso il suono è più coinvolgente. Mi è piaciuto molto l'effetto di Perseus sui medi con l'ODIN.

Alti

Non ci sono cambiamenti significativi negli alti, tendono ad essere leggermente frizzanti. Questo è perfetto per i miei gusti, perché mi piace la natura frizzante dell'ODIN e quindi l'energia che il Perseus porta nel suono generale. Per coloro che hanno trovato difficili gli alti ODIN sullo Stormbreaker, potrebbero esistere ancora gli stessi "problemi". Nemmeno io ho notato sibilanti.

Palcoscenico

Il palcoscenico sonoro è ampio e alto quanto lo Stormbreaker. Nella mia esperienza, questo si adatta perfettamente ai sub-bassi aggiuntivi e ai medi del Perseus.

BONUS - Titolo della musica: Per "Hans Zimmer - Why So Serious?" e "Joel Adams - Please Don't Go" puoi sentire più subbass e altrettanta struttura dei bassi rispetto all'ODIN. In "Please Don't Go" la caduta iniziale del basso della batteria ha una grande profondità e consistenza. È simile a "Why So Serious", dove il basso risuona molto forte nel mezzo della canzone. La profondità dei bassi è squisita e piacevole su entrambe le tracce. In "Andrea Moti - I Didn't Tell Them", brano jazz, la leggerezza della tromba e la voce femminile sono alquanto ridotte dalla presenza del sub-basso. In questo caso preferirei l'ODIN, ma solo leggermente. I medi sono più avanti, il che diventa chiaro in "Please Don't Go", dove il pianoforte e la voce maschile sono posizionati più avanti. I medi di "ONE OK ROCK - Listen" suonano in modo fantastico e sono molto dettagliati, specialmente sulla chitarra elettrica nella prima strofa. Puoi sentire che la voce e gli strumenti sono ben posizionati. La struttura della chitarra di "Illenium - Good Things Fall Apart" è super dettagliata e divertente da ascoltare fin dai primi secondi. Le voci nelle tracce pop, rock ed EDM suonano in modo fantastico e senza sibilanti. In tutte le tracce che ho ascoltato, gli alti erano particolarmente presenti e brillanti, ma non troppo aspri o esagerati. Il palcoscenico era ampio.

Empire Ears Valkyrie MK II

Suono complessivo del Valkyrie MK II con il cavo Satin Audio Perseus
Con il Perseus può la Valkyrie MK II ha mantenuto la sua firma sonora a forma di V. L'effetto più grande, tuttavia, è il miglioramento dei dettagli e la qualità dei medi. Il Perseus spinge il sub-basso un po' più in profondità senza intaccare la struttura dei bassi. Gli alti sono ancora brillanti come prima con il cavo standard. Mi è piaciuto molto l'effetto che il Perseus ha avuto sul Valkyrie MK II.

Confronto tra il Valkyrie MK II e il cavo ibrido Audio Alpha IV

Il cavo standard del Valkyrie MK II è l'Effect Audio Alpha IV Hybrid, un cavo in rame e argento. Il cavo Perseus aumenta i bassi, mantiene la struttura dei bassi, aggiunge più dettagli alla gamma media e aumenta l'ampiezza del palcoscenico. Gli alti rimangono gli stessi rispetto al cavo ibrido Alpha IV ed emettono un suono più vivace.

Bassi e bassi profondi

I bassi profondi aumentano e danno al Valkyrie MK II ancora più approfondito. Il basso è rimasto più o meno lo stesso e il Perseus è stato in grado di mantenere la stessa struttura dei bassi. Il Perseus trasforma il Valkyrie in un bass cannon più grande, perfetto per coloro che cercano di spingere ulteriormente questi IEM.

Medi

I medi sono confrontati con l'Alpha IV Hybrid spostato un po' più avanti, che è un bell'aggiornamento. Sono ancora più dettagliati e possono essere ascoltati più chiaramente all'estremità inferiore della gamma media, dove si trova la maggior parte degli strumenti.

altezze

Non ci sono cambiamenti significativi nelle altezze e sono più brillanti, questo corrisponde alle mie preferenze e alla firma generale delle Valkyrie MK II . Non sono riuscito a rilevare alcuna sibilante.
Sound stage: il sound stage è più ampio e ha la stessa altezza. Questo è stato anche un gradito cambiamento rispetto al cavo ibrido Alpha IV.

Empire Ears Legend EVO

Satin Audio Perseus


Suono complessivo del Legend EVO con il cavo satinato Audio Perseus
Il cavo Perseus non ha avuto un impatto significativo sul suono complessivo del Legend EVO. Proprio come il cavo Genesis, i bassi profondi sono ancora molto profondi e la struttura dei bassi è eccellente. I medi sono ancora leggermente in avanti e gli alti sono un po' rilassati. Il Perseus è un'ottima alternativa al cavo Genesis.

Rispetto al Legend EVO con il cavo Genesis

Il cavo standard dell'EVO è il cavo PWAudio Genesis, un cavo di rame puro. Come accennato in precedenza, Legend EVO non ha apportato modifiche significative a nessuna delle frequenze sonore, quindi Legend EVO mantiene la sua firma sonora originale. Il fatto che non stia cambiando molto dovrebbe essere visto da due diverse angolazioni: in primo luogo, potrebbe non costringerti ad aggiornare il cavo Genesis, e in secondo luogo, mostra che il Perseus ha un'eccellente qualità del suono per competere con il Genesis che è un sarto- cavo realizzato per il Legend EVO.

Subbass & Bass

Non ci sono cambiamenti significativi per subbass e bass. Il sub-basso è ancora molto profondo e fa parte del suono complessivo. La struttura dei bassi è di altissima qualità.

Medi

I medi sono ancora diretti in avanti e portano l'alto grado di dettagli su strumenti e voci.

Acuti

Le altezze non sono cambiate molto e sembrano ancora rilassate. Non ho notato sibilanti.
Soundstage: Non ci sono cambiamenti significativi nel soundstage. Sotto questo aspetto, il palcoscenico è ancora ampio e alto come con i Genesis.

Kinera Nanna 2.0 Pro

Suono complessivo del Kinera Nanna 2.0 Pro con il cavo Satin Audio Perseus
Il Kinera Nanna 2.0 Pro (Nanna 2.0) suona leggermente a forma di V con il cavo Perseus. I bassi profondi sono profondi e la struttura dei bassi è fantastica. I medi sono rivolti in avanti e sono dotati di grandi dettagli. Gli alti sono ancora rilassati ma confinano con l'area frizzante. Il soundstage è nella media.

Confronto con il cavo standard Kinera Nanna 2.0 Pro

Il Kinera Nanna 2.0 Pro è dotato di un cavo in rame placcato argento. Il suono della Kinera Nanna 2.0 è una leggera forma a V con medi anteriori e alti rilassati. Il Perseus mantiene la firma sonora generale del Nanna 2.0 e aumenta leggermente la profondità dei bassi profondi e il palcoscenico. C'è più dettaglio e chiarezza in relazione alla gamma media.
Bassi profondi e bassi: i bassi profondi sono un po' più profondi e i bassi sono gli stessi del cavo standard. La struttura dei bassi è ancora di alta qualità.

Medi

I medi sono diretti in avanti e il Perseus aggiunge più dettagli e chiarezza.

Alti
< br> Le altezze non sono cambiate molto e sembrano ancora rilassate. Per alcuni titoli, tuttavia, si sono orientati verso il lato scintillante. Non ho notato alcuna sibilante.

Palcoscenico

Con il Perseus, il palcoscenico sonoro sembrava un po' più ampio, ma era della stessa altezza dello standard cavo.


Punti di miglioramento del cavo

Flessibilità

Da un punto di vista fisico il cavo è abbastanza rigido e poco flessibile.Ciò significa che non si piega o si modella bene durante l'uso, infatti il ​​cavo rimane parzialmente avvolto durante l'uso. Sembra che il cavo abbia un solo "stato" e mantenga quello stato. Ciò è dovuto al fatto che, a differenza di altri cavi, il cavo ha una schermatura aggiuntiva che copre i conduttori.

Forse questo potrebbe essere migliorato cambiando l'intreccio o la struttura della guaina per renderla più flessibile. Inoltre, il cavo non si trova sempre sulle orecchie durante l'uso, ma questo può essere facilmente risolto utilizzando correttamente l'anello del cavo. Tuttavia, questo potrebbe anche essere visto come positivo. Poiché il cavo è più o meno in uno "stato" e rimane in un posto, non c'è quasi nessun rumore del cavo. Inoltre, il cavo non è così facile da avvolgere e necessita di una fascetta per tenerlo in posizione.

Anello cavo

L'anello del cavo è sul lato sottile e mentre fa il suo lavoro, potrebbe essere più spesso o più pesante per aiutare a tenere meglio il cavo. Ciò è particolarmente importante perché il cavo non è molto flessibile e non si avvolge delicatamente intorno alle orecchie quando si utilizza IEMS, motivo per cui l'anello del cavo è una parte importante di una buona vestibilità. Inoltre, un anello del cavo più spesso migliorerebbe visivamente l'aspetto generale del cavo.

Connettore

I connettori all'estremità del cavo che lo collegano agli IEM hanno un aspetto più generico e sono gli stessi utilizzati su tutti i cavi Satin Audio. Questo potrebbe essere migliorato con diversi colori (ad esempio oro rosa) o finiture (metallo lucido) per adattarsi meglio al tema generale del cavo. Tuttavia, la qualità dei connettori è molto buona.


Conclusione

Satin Audio Perseus

Tutto sommato, il cavo Satin Audio Perseus è un cavo fantastico e rappresenta un nuovo standard per la qualità del suono dei cavi nella fascia di prezzo inferiore a 1000 CHF / USD.

Ha fatto un'ottima impressione sul mio Gli IEM e alcune frequenze, specialmente nei sub-bassi e nella gamma media, sono cambiati/migliorati positivamente.

Satin Audio ha davvero realizzato un cavo straordinario. Se la sua mancanza di flessibilità può essere superata, questo è un cavo da non perdere per la collezione IEM di chiunque!

Blog più interessanti

Josh, il guru dei cavi: recensione del cavo ibrido STE MIX W16 - Audio Essence

Un po' di sfarzo: il cavo in-ear Eletech - Audio Essence

Un po' di più: Cavo di aggiornamento Plusound Unboxing - Audio Essence

Empire Ears Legend EVO - Recensione completa di Josh Chan - Audio Essence

.

0 Kommentare 0

Hinterlassen Sie einen Kommentar

Bitte beachten Sie, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen