It's evolution, baby: Empire Ears Legend Evo Unboxing und erste Eindrücke

È evoluzione, tesoro: Empire Ears Legend Evo unboxing e prime impressioni

Ieri era finalmente giunto il momento: mi è stato concesso di ricevere il Legend EVO.

Empire Ears Legend EVO

Quello che salta subito all'occhio: Empire Ears ha dimezzato le dimensioni della confezione. Lo stile di base è giallo amore. Dal momento che sto cercando di risparmiare carta e imballaggi il più possibile, penso che sia un'ottima idea. Meglio per l'ambiente e per Empire Ears sicuramente anche più economico da produrre: win-win.

Empire Ears Legend EVO

Ma cosa fare con tutti gli accessori? EE ha risparmiato qui?

Empire Ears Legend EVO

Non preoccuparti: è ancora tutto lì. Solo gli auricolari e il cavo sono migrati nel Pandora Box. È lì che appartengono comunque!

Empire Ears Legend EVO

Empire Ears Legend EVO

Non solo gli auricolari sono nuovi, ma anche l'uso del cavo in rame "Genesis" con terminazione Pentaconn da 4,4 mm appositamente prodotto da PWAudio.

Empire Ears Legend EVO

Ma diamo un'occhiata più da vicino alle gemme...

Empire Ears Legend EVO

EVO si basa sul design classico dell'LX originale. Con due eccezioni: un logo "EVO" in grassetto è blasonato sull'orecchio sinistro.
E - queste cose sono grandi, davvero grandi - anche più grandi dell'Odino!

Beh, il driver della conduzione ossea probabilmente sta prendendo il suo pedaggio. 😅

Selbstbewusst prangt ein fettes "EVO" Logo auf dem linken In-Ear.

Empire Ears Legend EVO

E c'è la parte buona. Come puoi vedere, occupa molto spazio nell'EVO.

Empire Ears Legend EVO

Empire Ears Legend EVO

Empire Ears Legend EVO

Empire Ears Legend EVO

Empire Ears Legend EVO

Il nuovo cavo è piuttosto chic e colpisce per gli accenti blu e una speciale fessura a Y. È anche più spesso degli altri cavi utilizzati da Empire Ears. Quello che personalmente non mi piace è che è anche un po' rigido. Non è un grosso problema, soprattutto perché l'aspetto e il suono corrispondono, ma personalmente preferisco cavi molto flessibili.

Ma come suona il tutto?

Non è facile rispondere alla domanda. L'ho testato con il mio preferito, il Cayin N6II-Ti, ma posso ben immaginare che l'EVO funzionerà bene anche su amplificatori per cuffie di grandi dimensioni. Dato che sto ancora aspettando un adattatore da 4,4 mm TRRS a XLR a 4 pin, devo rimandare questo test per il momento.

Empire Ears Legend EVO

Simile all'Odin, ovviamente ci vuole un po' di tempo e pazienza per fare i conti con l'EVO. La firma del suono è complessa e richiede un po' di tempo per abituarsi.

La prima cosa che mi ha colpito è stato il volume, la pura potenza con cui funziona EVO: ho avuto subito in mente un paio di diffusori che ho avuto il privilegio di ascoltare anni fa e che hanno segnato il mio ingresso nell'audiofilo mondo - il B&W 802D - mostri di bassi grandi e potenti, che non solo rendevano la musica udibile ma anche sentita e allo stesso tempo suonava dettagliata e voluminosa. Grandeur è probabilmente la parola che sto cercando.

Sì, il Legend EVO suona alla grande. Qui non è incasinato, ma imbottito!
Quello che mi rendo conto solo dopo poche ore di ascolto della musica è che l'ascolto da ore senza alcuno sforzo o esaurimento. Qualcosa che non sempre riesco con l'originale Legend X.

Le EVO sono ingombranti ma mai estenuanti. Molto buona!

Ho solo bisogno di più tempo per maggiori dettagli - e devo confrontarlo con Legend X e Odin. Ma una cosa è già chiara: gli EVO non sono solo auricolari "basshead". Sarebbe troppo miope e non renderebbe loro giustizia.

Altri blog sull'argomento

Empire Ears Legend EVO - Recensione completa di Josh Chan - Audio Essence

Battle of the Bass Gods: confronto tra Empire Ears Legend EVO con Legend X e Odin - Audio Essence

Foto - Mercoledì Parte 1: Empire Ears Legend X SE 2021 - Audio Essence

La pura verità - Empire Ears ESR MKII – Audio Essence

Molto divino - Odino dalle orecchie dell'impero – Essenza audio

0 Kommentare 0

Hinterlassen Sie einen Kommentar

Bitte beachten Sie, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen